Fabrizio Giri nel Comitato di gestione dell’Autorità di sistema portuale del Mare Adriatico Settentrionale

/ / Articoli Newsletters, Comunicazioni e News

di Redazione

l Sindaco della Città Metropolitana di Venezia Luigi Brugnaro, ha firmato nei giorni scorsi il decreto di nomina con cui Fabrizio Giri è stato indicato come rappresentante della Città Metropolitana nel Comitato di gestione dell’Autorità di sistema portuale del Mare Adriatico Settentrionale, l’organo strategico attraverso il quale l’autorità Portuale eserciterà ora le funzioni di pianificazione e coordinamento delle aree e dei servizi del porto.
Il Comitato di gestione sarà composto inoltre dallo stesso Presidente dell’Autorità e da un rappresentante della Regione Veneto.
Fabrizio Giri, membro del Consiglio Direttivo Anasped e di quello dell’Associazione Spedizionieri Doganali Venezia e di Assosped Venezia, è stato nel 2016 uno dei primi firmatari della costituzione del “Tavolo dell’economia marittima e portuale” organo degli operatori portuali attraverso il quale poter dialogare con le istituzioni alla luce del recente progetto di riforma delle Autorità portuali.
“Ringrazio Luigi Brugnaro per la fiducia e sono onorato di rappresentare la Città in seno al Comitato di gestione portuale – ha commentato Fabrizio Giri – e lavorerò a stretto contatto col Sindaco e con il Presidente Muso- lino con il massimo impegno per il rilancio e lo sviluppo del Porto”.

In concreto quali saranno le sue prime azioni o proposte?

“Il Comitato di Gestione è un organo collegiale composto dal Presidente dell’A.P. (che lo presiede) e da rappresentanti di Regione, Città Metropolitana e Capitaneria di Porto. Quindi mi metterò a disposizione del Presidente per garantire il totale supporto nell’interesse dello sviluppo del Porto e della Città”.

Quali pensa siano le priorità del Porto di Venezia?

“Come detto dal Presidente Musolino, Sviluppo e Innovazione sono le linee guida, poi c’è anche la risorsa Crociere e il rinnovo delle Concessioni. Infine mi fa piacere riprendere le parole del Sin- daco Brugnaro che lo scorso maggio ha ringraziato il Presidente del Consiglio Paolo Gentiloni che al Forum <Belt and Road for International Cooperation> ha ribadito il ruolo del porto di Venezia tra i terminali italiani della Via della Seta Marittima che sempre più collegherà Asia ed Europa”.
“A Fabrizio Giri – conclude il Sindaco – vanno i migliori auguri di buon lavoro”.
Da Anasped le più vive congratulazioni per il prestigioso incarico.